Il calcolo ad alte prestazioni – Federico II Vs Cambridge

Il calcolo ad alte prestazioni – Federico II Vs Cambridge

Il giorno 5 maggio nel complesso universitario di monte Sant’Angelo si è tenuta un appuntamento confronto tra le esperienze dei due atenei (Fed II e Cambridge) nell’ambito del calcolo ad alte prestazioni.

L’agenda che ha visto anche il convolgimento di entità come Dell, Intel, Mellanox e Nvidia è stata tecnicamente intensa e piena di ottimi spunti.

  • 09:15-10.00 Welcome coffee & partecipants registration
  • 10:00-10.15 Welcome addresses – Prof. Roberto Pettorino, Preside Facoltà Scienze Matematiche e Fisiche
  • 10:15-10:30 Keynote – Prof. Leonardo Merola, Presidente Comitato tecnico Scope
  • 10:30-11:00 Dell approach to HPC, Francesco Magri Dell Country manager
  • 11.05-11.35 What we do and what we will do with HPC in Naples – Prof. Guido Russo, Federico II
  • 11.35-12.05 The Dell|Cambridge HPC Solution Centre – Paul Calleja, Head of HPC Services, University of Cambridge
  • 12.05-12.35 Dell Storage for HPC environments – Paolo Bianco, Storage Specialist, Dell
  • 12.35-13.30 LUNCH
  • 13.30-14.00 HPC industry trends and Intel’s approach – Intel
  • 14.00-14.20 GPU technology in heterogeneous HPC clusters – Edmondo Orlotti, HPC Business Development Manager, NVidia
  • 14:20-14:40 Network Converged Fabrics for Cloud and HPC – Nir Gal, EMEA Field Application Engineer Manager, Mellanox
  • 14:40-15:00 Closure Francesco Magri Dell Country manager

A chiusura era prevista una visita guidata al DataCenter SCoPE, l’infrastruttura di supercomputing che fa griglia anche con il CERN di Ginevra

Be Sociable, Share!

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *