ESXi 4.0 – ESXi 4.1 : Come attivare la CLI e l’accesso SSH

Come è noto agli operatori del settore, la differenza fondamentale tra gli Hypervisor ESX e ESXi, oltre la convenientissima possibilità di poter usare l’ESXi in modalità free, c’è la mancanza della Management Console.

Ma in verità la CLI nell’ ESXi non manca, è semplicemente disattivata e qui descriviamo le procedure per poterla riattivare e poter accedere via SSH in remoto per amministrazioni particolari quali l’installazione di driver non nell’ HCL di VMWare.

E’ scontato dire che queste operazioni non sono supportate da VMWare, pertanto eventuali malfunzionamenti potrebbero far decadere l’assistenza.

ESXi 4.0

Nel caso della versione 4.0 basta premere i tasti Alt+F1 e si apre la console, a questo punto digitate unsupported ed Enter e verrà richiesta la password di root. Siamo cosi entrati nella console CLI. Per consentire un accesso SSH remoto dobbiamo editare il file /etc/inetd.conf togliendo il commento # alla linea #ssh e salvare. In questo caso dobbiamo usare il comando vi

Fatto questo lanciamo il comando services.sh restart per attivare l’accesso SSH.

Se l’operazione unsupported dovesse dare problemi, conviene dare un occhiata alle Advanced Settings tramite VI client, togliere il check al VMkernel.boot.techSupportMode e restartare l’hypervisor.

ESXi 4.1

L’attvazione della CLI e dell’accesso SSH in questa versione è più carino, occorre seguire le screenshot qui sotto:

Ora possiamo premere i famosi Alt + F1

Be Sociable, Share!

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *